Aladdin ha avuto reazioni contrastanti dopo le prime immagini ufficiali, ora arriva una nuova foto che ci mostra la principessa Jasmine interpretata dalla britannica Naomi Scott!

All’inizio di questa settimana, Entertainment Weekly ci ha fornito un nuovo e approfondito sguardo sul prossimo adattamento in live action Disney di Aladdin diretto da Guy Rtichie. Abbiamo visto le prime foto ufficiali che includono Will Smith come il Genio della Lampada e Marwan Kenzari come Jafar, tra gli altri.  Sono stati introdotti anche i due protagonisti principali: Mena Massoud nei panni di Aladdin e Naomi Scott  in quelli della principessa Jasmine, e ora è stata rivelata una nuova immagine promozionale del personaggio.

EW ha rilasciato in esclusiva questa nuova foto di Naomi Scott come principessa Jasmine con indosso uno degli abiti regali e sicuramente più scenografici che vedremo nel film.

Il first look a Naomi Scott in Aladdin

Il first look ufficiale di EW per il nuovo Aladdin ha ricevuto reazioni molto contrastanti da parte dei fan. Alcuni sono curiosi di vedere come Guy Ritchie porterà sullo schermo l’amato classico del 1992, mentre altri sono già entrati in paranoia vista la forzata assenza di personaggi storici come il compianto Robin Williams sostituito da Will Smith e la voce in italiano del maestro Gigi Proietti, che in esclusiva ci ha svelato l’intenzione di non riprendere il ruolo. 

Il film viene descritto come molto più realistico dell’originale, dato che il live action ci permetterà di entrare davvero nel mondo di Aladdin.Guy Ritchie è da sempre una garanzia per quanto riguarda questo tipo di adattamenti, basti pensare al suo ultimo lavoro “King Arthur – Il Potere della Spade”. Il nuovo Aladdin sarà un equilibrio tra musical e commedia.

La trama di Aladdin

Un povero ladruncolo s’innamora della bella principessa Jasmine. Entrato in possesso di una lampada magica provvista di Genio, Aladdin combatte il perfido visir Jafar che vuole impossessarsi del trono e conquista il cuore della bella. Effetti speciali di ogni genere, esibizione tecnologica, ridondanza virtuosistica, zapping vertiginoso, orgia cinematografica di citazioni. È un film per adulti camuffato da fiaba per bambini dove, qua e là, l’antropomorfismo diventa poesia.

“Aladdin” (guarda il trailer) è un fim diretto da Guy Ritchie, che ha curato la sceneggiatura insieme a John August. Non sono stati coinvolti nel film i creatori del classico originale Ron Clements e  John Musker. In Italia l’uscita nelle sale cinematografiche è prevista per il 22 maggio 2019.

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

View all posts