Spider-Man: Un nuovo universo ottiene il voto di pubblico più alto della storia per un film sull’uomo ragno. Ecco lo storico risultato.

La Sony Pictures Animation e l’ultimo film animato della Marvel Spider-Man: Un nuovo universo ha ricevuto il consenso universale di critica e pubblico. Ora, CinemaScore ha ufficialmente rivelato il voto del pubblico per il film, e gli artisti dietro questa straordinaria storia di Spidey possono davvero festeggiare.

CinemaScore ha rivelato che il pubblico in media ha dato al film un voto A +, risultato rarissimo e il più alto assegnato da questa prestigiosa società statistica.

“Spider-Man: Un nuovo universo” è dunque per CinemaScore il migliore della saga se confrontato a quanto hanno ottenuto i capitoli precedenti: Spider-Man (2002) ha ricevuto un A-, Spider-Man 2 ha ricevuto un A-, Spider-Man 3 ha ricevuto un B +, The Amazing Spider-Man ha ricevuto un A-, The Amazing Spider-Man 2 ha ricevuto un B +, Spider-Man: Homecoming ha ricevuto un A e Venom ha ricevuto un B +.

Il film continua intanto ad ottenere risultati anche grazie ad incredibili passaparola. È candidato ai Golden Globes  come uno dei migliori prodotti d’animazione dell’anno e punta deciso verso l’Oscar nonostante la concorrenza de Gli Incredibili 2 e Ralph Spacca Internet.

La sinossi ufficiale di Spider-Man: Un nuovo universo

Spider-Man: Un Nuovo Universo racconta le vicende del teenager di Brooklyn Miles Morales e delle infinite possibilità del Ragno-Verso, dove più di una persona può indossare la maschera. Una visione fresca di un nuovo Universo Spider-Man con uno stile visivo innovativo e unico nel suo genere.

Diretto da Bob Persichetti, Peter Ramsey e Rodney Rothman, Spider-Man: Un nuovo universo è prodotto, in collaborazione con Marvel, da Avi Arad, Amy Pascal, Phil Lord, Christopher Miller e Christina Steinberg e la sceneggiatura è di Phil Lord.

Dopo la bellissima anteprima nazionale a CinecittàWorld svoltasi ieri, oggi ci sarà un’altra anteprima in varie città italiane per Spider-Man: Un nuovo universo. In attesa dell’uscita in sala prevista il prossimo 25 dicembre.

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

View all posts