Bumblebee, primo spin-off della saga dei Transformers, sembra sia un successo per la stampa internazionale che loda soprattutto la regia di Travis Knight.

Sin da quando è stato annunciato “Bumblebee” aveva fatto storcere la bocca ai fan di Transformers. Il film è stato prodotto da Michael Bay, ma il “mago delle esplosioni” non è dietro la macchina da presa. Con il senno di poi probabilmente la ventata di novità portata da Travis Knight era proprio quello di cui la saga aveva bisogno.

Il regista candidato all’Oscar per il meraviglioso “Kubo e la spada magica” dimostra in Bumblebee tutta la sua bravura nel passare dalle inevitabili parti action fino a quelle più intime, valorizzando al massimo la sua protagonista interpretata da Hailee Steinfield.

Nelle prime recensioni diffuse online subito dopo la fine dell’embargo internazionale in tanti lodano anche il lavoro della sceneggiatrice Christina Hodson, fondamentale per dare il giusto tocco femminile al racconto. Bumblebee per il momento registra  il 100% di recensioni positive su RottenTomatoes, con un voto medio di 7.5 (ma le recensioni conteggiate sono appena 15). Ecco alcuni tweet dei principali giornalisti internazionali.

La sinossi di Bumblebee

È il 1987 e Bumblebee, durante la sua fuga, trova rifugio in una discarica in una piccola città balneare della California. Charlie (Hailee Steinfeld), alla soglia dei 18 anni e alla ricerca del suo posto nel mondo, trova Bumblebee, sfregiato dalle battaglie e inutilizzabile. Quando Charlie lo fa rivivere, capisce subito che non si tratta di un normale VW bug giallo.

 

Nel cast di Bumblebee troviamo Hailee Steinfeld (“17 ANNI E COME USCIRNE VIVI”), Pamela Adlon (“BETTER THINGS”, ”LOUIE)John Cena (“DADDY’S HOME 2”, “TRAINWRECK”), Stephen Schneider (“BROAD CITY”, serie tv), Jorge Lendeborg Jr. (” SPIDER-MAN: HOMECOMING “), Jason Drucker (“DIARIO DI UNA SCHIAPPA –PORTATEMI A CASA),Ricardo Hoyos (“DEGRASSI: NEXT CLASS”), Abby Quinn (“LANDLINE”, “SISTERHOOD OF THE NIGHT”), Rachel Crow (“DEIDRA & LANEY ROB A TRAIN”), e Grace Dzienny (“ZOO”).

Bumbleebee è prodotto dai veterani del franchise “Transformers” Lorenzo di Bonaventura e Michael Bay, mentre come produttori esecutivi può contare su Steven Spielberg, Brian Goldner e Mark Vahradian.

L’atteso spin-pff prequel di Transformers incentrato sull’iconico personaggio arriverà nei cinema italiani il 20 dicembre.

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

View all posts