Amy Adams ha svelato che ritiene di essere ormai fuori dal DC Extended Universe, questo cancellerebbe le speranze di vedere un Men of Steel 2 o un sequel di Justice League.

Proprio mentre Aquaman viene incensato dalla critica internazionale sembra che la Warner Bros. abbia deciso di mettere la parola fine al futuro del DC Extended Universe. Se già negli scorsi mesi c’erano molti dubbi su ulteriori capitoli dopo le indiscrezioni sulla separazione da Henry Cavill ora è un altro personaggio principale ad annunciare l’addio.

In una conversazione con Nicole Kidman durante il format “Variety’s Actors on ActorsAmy Adams ha rivelato che crede concluso il percorso del suo personaggio nel mondo DC EU dopo Justice League.

“Penso di essere fuori dall’universo DC adesso. Credo che lo stiano rinnovando, non conosco i dettagli”.

I fan speravano di vedere quantomeno un sequel di Men of Steel con protagonisti proprio Henry Cavill e Amy Adams, ma dopo queste dichiarazioni sembra che ogni speranza sia destinata a svanire.

Amy Adams è apparsa per la prima volta come Lois Lane in Man of Steel (2013), per poi riprendere l’iconico ruolo della fidanzata di Clark Kent in Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) e Justice League (2017).

Addio DC per Amy Adams, niente sequel per Men of Steel

Ricordiamo che negli scorsi mesi la Warner Bros. si era espressa in questo modo su un ipotetico proseguo del rapporto con Henry Cavill:

“Sebbene non siano state prese decisioni in merito ai prossimi film di Superman, abbiamo sempre avuto un grande rispetto e un ottimo rapporto con Henry Cavill, e questo rimane invariato”, nessuna conferma o smentita dunque su un suo licenziamento.

L’addio di Amy Adams sembra l’ennesima pietra tombale sul progetto DC EU, da cui la Warner Bros. ha già deviato come conferma il film da solista sul Joker interpretato da Joaquin Phoenix.

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

View all posts