Auguri per la tua morte 2 avrà nuovamente come protagonista Jessica Rothe, ecco il trailer!

Il primo film è stata una delle sorprese della stagione e l’ennesima conferma di come la Blumhouse difficilmente sbagli un film, ma adesso c’è davvero molta curiosità per scoprire come ripartirà la narrazione in Auguri per la tua morte 2. Blumhouse è diventata una delle voci creative più importanti nel cinema horror negli ultimi anni, tra i suoi acclamati progetti originali come quello premiato con l’Oscar alla miglior sceneggiatura Get Out firmato da Jordan Peele e le sue famose saghe.

Lo studio è arrivato a un altro successo l’anno scorso con l’originale Auguri per la tua morte firmato da Christopher Landon, con la trama di Auguri per la tua morte 2 che vede la studentessa  universitaria Tree Gelbman (Jessica Rothe) bloccata in un loop temporale e inseguito senza sosta da un killer mascherato … di nuovo. Ecco il trailer di Auguri per la tua morte 2 a seguire.

Guarda il trailer di Auguri per la tua morte 2

Le cose sono diverse questa volta, mentre Tree scopre gradualmente la verità su come è stata intrappolata in un loop temporale la prima volta, e apprende che lei non è l’unica ad essere bloccata. Come rivela il trailer del sequel, il fidanzato di Tree, Carter (Israel Broussard), il compagno di stanza di Carter Ryan (Phi Vu), e forse anche l’omicida compagna di stanza di Tree, Lori (Ruby Modine) potrebbero essere intrappolate nel suo ciclo.

Il trailer sposta la sua attenzione sul seguito da lì e suggerisce che un misterioso esperimento scientifico universitario sia andato storto (o qualcosa del genere) e questo ha provocato il folle ciclo di loop temporali. Oltre a ciò, il trailer indica che Auguri per la tua morte 2 seguirà le orme di molti sequestri horror prima di diventare più grande e più letale della prima, mentre allo stesso tempo sta portando avanti i suoi elementi comici.

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

View all posts