Bernardo Bertolucci, scomparso a 77 anni il grande regista italiano vincitore di 9 oscar con L’Ultimo Imperatore, autore di Ultimo Tango a Parigi ,Novecento e tanti altri capolavori del Cinema Italiano.

Bernardo Bertolucci, dopo lunga malattia ci lascia a 77 anni uno dei più grandi registi del Cinema Italiano, trionfatore la notte degli oscar con 9 statuette per L’Ultimo Imperatore, ma anche un regista che accompagnato l’Italia con i suoi film il nostro paese e l’evoluzione dei suoi costumi. Dallo scandalo di Ultimo Tango a Parigi, a Novecento agli infiniti premi vinti  e ai riconoscimenti.

Un giovanissimo Bernardo Bertolucci sul set de La commare secca

Lo vogliamo ricordare anche per il suo primo film , Bernardo Bertolucci dopo aver fatto da assistente a Pier Paolo Pasolini in Accattone, con La commare secca tratto proprio da una sceneggiatura di Pasolini e da cui partì una incredibile carriera contrassegnata anche da un forte impegno politico.

Ecco alcune reazioni in Italia e dal mondo da Twitter e Instagram, e dobbiamo ammettere che sono infinite le foto e le citazioni pubblicate da perfetti sconosciuti in tutto il mondo, che riconoscono l’universalità del maestro Bertolucci, citando i suoi primi film e tanti altri, abbiamo davvero perso uno dei più grandi.

Roberto Leofrigio

Laureato in Scienze della Comunicazione, critico cinematografico, ufficio stampa per eventi e festival, cameraman professionale. Da 20 anni intervista chi conta in tutti i settori dello spettacolo e non solo.

View all posts