Secondo gli ultimi rumours, l’attore Matt Smith potrebbe rivestire il ruolo di un giovane Palpatine in Star Wars: Episodio IX!

 

Se fosse vero, avrebbe qualcosa di clamoroso. Stando agli ultimi rumours, Matt Smith potrebbe interpretare, nel nono episodio cinematografica della fortunata saga di Star Wars, la versione giovanile di Palpatine. Ingaggiato durante la scorsa estate, l’attore inglese è stato fin da subito descritto come possibile interprete di un ruolo chiave. Palpatine, di certo, lo sarebbe. D’altro canto, la Lucas Film ha mantenuto i dettagli della trama di Star Wars 9 top secret, il che significa che si tratta di supposizioni.

Star Wars
Star Wars: Episodio IX, Matt Smith interpreterà un giovane Palpatine?

Palpatine, ovviamente, è stato il grande cattivo dei primi sei episodi della saga di Skywalker. Nei prequel, assunse il controllo della Repubblica Galattica e, successivamente, la trasformò nell’Impero. In Star Wars: Il risveglio della forza, Palpatine era già morto da tempo ma la sua influenza è percepibile in quanto il Primo Ordine si è costituito sul modello dell’Impero.

Il rumour è stato reso pubblico durante l’ultimo episodio di The Weekly Planet Podcast, in cui, però, è stato sottolineato che proviene da una fonte anonima.

Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd, Naomi Ackie, Richard E. Grant, Mark Hamill, Anthony Daniels e Billy Dee Williams completano il cast.

Star Wars: Episodio IX uscirà nelle sale il 20 dicembre 2020.

Danilo Gargano

Classe 1993, studente di Scienze della comunicazione.

View all posts