“Star Wars” il franchise ha bisogno di una guida e i Walt Disney Studios sembrano averla trovata nella figura di J. J. Abrams che ha diretto il campione di incassi Il Risveglio della Forza nel 2015.

La saga di “Star Wars” ha subito alti e bassi dal suo ritorno sul grande schermo. Star Wars: Il risveglio della Forza è stato un campione di incassi ed è attualmente il terzo film che ha incassato di più nella storia del cinema dopo Avatar e Titanic. Star Wars: Gli Ultimi Jedi diretto da Ryan Johnson nonostante un buon incasso ha però diviso il pubblico e scontentato la maggior parte dei fan. Per quanto riguarda gli spin-off il pubblico sembra proprio non volerli andare a vedere, non hanno mostrato grande interesse per queste storia collegate all’Universo di “Star Wars”.

Adesso sembra che la Disney voglia affidarsi sempre di più a J.J. Abrams con il quale ha raggiunto un accordo interessante.

Star Wars
Il regista J.J. Abrams

Star Wars Episodio 9 servirà a correggere il franchise

Variety riporta che Abrams sta firmando in queste ore un accordo con lo studio che lo vedrà a lavoro su film, serie TV, progetti legati allo streaming e molto altro. Per questo Episodio 9 è considerato dalla Lucasfilm una “correzione in corsa” del franchise sopratutto dopo il flop dello spin-off Solo: A Star Wars Story diretto dal subentrante Ron Howard.

J.J. Abrams però ha altri contratti in corsa per collaborazioni con Paramount Pictures fino al 2020, con Warner Bros. Pictures fino al 2019. Nessuno ha ancora rilasciato dichiarazioni su questo accordo tra Abrams e Disney. Vedremo come risponderanno i maggiori distributori e produttori di Hollywood. Sembra che Abrams possa diventare lo showrunner del franchise come braccio destro di Kathleen Kennedy.

Giuseppe Benincasa

A Life in Movies! Affamato di Cinema e serie TV. Blogger e Social Media Strategist. Amo particolarmente la pizza e i LEGO!

View all posts