Abbiamo intervistato la costumista Jany Temime che ci ha svelato di aver firmato per il film su Vedova Nera, le riprese dovrebbero iniziare nella prima metà del 2019.

In occasione dell’evento Videocittà presso la serata di gala per il premio “48 hour film project” al Teatro Brancaccio abbiamo avuto il piacere d’intervistare Jany Temime, storica costumista della saga di Harry Potter e accreditata anche per gli 007 Skyfall e Spectre diretti da Sam Mendes. L’artista di recente era già stata in Italia per partecipare ad una gara cosplay alla Harry Potter The Exhibition, ma soprattutto per le riprese del film 6 Underground diretto da Michael Bay.

Durante l’intervista abbiamo chiesto a Jany Temime se sarebbe tornata nel prossimo James Bond diretto da Cary Fukunaga, ma la risposta ci ha completamente sorpresi dato che il suo prossimo progetto più importante sarà con i Marvel Studios:

Non tornerò nella saga di James Bond, mi piacciono le sfide e ne sto per affrontare una con i Marvel Studios. Quale? Vedova Nera, sarà una sfida così eccitante lavorare a quel film, dovremmo girare nella prima metà del 2019”.

La notizia dell’ingresso nel cast tecnico di Jany Temime non fa altro che mettere sempre più al loro posto i tasselli del nuovo Vedova Nera, forse uno dei film più attesi della prossima fase del MCU. Jany Temime si aggiunge alla scenografa Maria Djurkovic, la sceneggiatrice Jac Schaeffer, oltre naturalmente alla regista  Cate Shortland.  La protagonista sarà ancora una volta Scarlett Johansson, che per tornare a gestire i panni di Vedova Nera avrebbe firmato un contratto da 15 milioni di dollari. Non sappiamo ancora nulla, naturalmente della trama, ma dovrebbe essere un prequel antecedente i fatti narrati in “The Avengers”.

Vedova Nera potrebbe uscire nei cinema nell’agosto 2020, una finestra che non è stata ancora ufficializzata dai Marvel Studios e che al momento è ancora libera.

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

View all posts