È in arrivo un reboot anche per Pirati dei Caraibi? Ecco le prime notizie a riguardo

Secondo quanto riferito, la Disney sta considerando un reboot della popolare saga dei Pirati dei Caraibi con gli autori di Deadpool Rett Reese e Paul Wernick.

Ancora non si hanno notizie sul cast e quindi sull’eventuale ritorno dei celebri protagonisti interpretati da Orlando Bloom, Keira Knightley e Johnny Depp. Quest’ultimo soprattutto ha avuto un ruolo fondamentale nell’opera cinematografica che infatti ha sempre accettato volentieri il ritorno di Jack Sparrow, tra un impegno e l’altro dell’attore.

All’inizio di quest’anno si vociferava di un possibile sesto film di Pirati dei Caraibi. Sarebbe dovuto essere diretto da Joachim Ronning, sceneggiato da Ted Elliot, Terry Rossio e Jeff Nathanson e prodotto dal veterano del franchise Nigel Phelps.

Secondo ComicBook ci sarebbero dei pezzi che non combaciano tra gli impegni di Ronning e l’effettiva possibile data di uscita al cinema della pellicola. Per questo si pensa che l’idea del presunto sequel si sia poi trasformata in quella per il reboot.

Se i tre attori principali decidessero di non tornare per il nuovo capitolo, sarebbe più sensato per la Disney fare dunque un casting per una versione del tutto nuova di Pirati dei Caraibi. Così facendo, anche questa produzione – che è una delle più famose nella biblioteca Disney – avrebbe la sua riedizione.

Oltre al re-casting, una questione da tenere sicuramente in considerazione è quella delle possibilità economiche e finanziarie. L’ultimo film di Pirati dei Caraibi, infatti, ha ottenuto al botteghino un discreto successo inferiore però alle aspettative.

E voi sareste contenti di vedere realizzato un reboot? Fatecelo sapere commentando la notizia sui nostri social e continuate a seguirci per tutte le prossime news su Pirati dei Caraibi e il suo eventuale rifacimento!

Gaia Giovannone

"Mi sento vivo solo se sfilo la stilo e scrivo"

View all posts