Glass, dopo gli eventi narrati nella pellicola “Split” si spinge oltre, lasciando un segno indelebile nel pubblico.

Shyamalan si spinge oltre con il terzo capitolo, che dopo la visione di “Split” ha rivelato un finale davvero incredibile, che fa di Unbreakeable – Il Predestinato, il primo di un inattesa trilogia, che vede attori di grande calibro in primo piano per ogni pellicola.

Infatti dopo David Dunn (Bruce Willis) la Besta (James McAvoy) troviamo Samuel L. Jackson nei panni di Elijah Price, già presente nel primo capitolo insieme al sempreverde Bruce Willis.

Oggi un nuovo motion poster è stato rivelato, con la ricorrente notizie del trailer che sarà rilasciato domani.

Intanto gustatevi il poster di Glass:

M. Night Shyamalan e Jason Blum sono le menti che hanno prodotto Glass, che arriverà nelle sale il 17 Gennaio 2019. Le case di produzione avranno un incontro raro e singolare, visto poche volte durante questi anni. Universal (che ha prodotto Split) e Disney (che aveva partecipato alla produzione di Split) si fondono per far gustate il pubblico il terzo capitolo, frutto di anni e anni di attese.

Glass, il terzo capitolo della trilogia, si pone subito dopo le vicende narrate in Unbreakable – Il PredestinatoSplit, entrambi scritti e diretti dalla mente geniale del regista M. Night Shyamalan.

In questa nuova pellicola, sarà presente ancora una volta Bruce Willis nei panni di David Dunn, come già citato in precedenza, alla caccia della vera identità di Kevin Wendell Crumb, ovvero la Bestia, che ovviamente sarà di nuovo interpretato da James McAvoy, in un susseguirsi di incontri sempre più pericolosi ed al cardiopalma.

Samuel L. Jackson torna a vestire i panni di Elijah Price, noto anche con il nickname di “Uomo di Vetro”, che giocherà un ruolo davvero decisivo, per il destino dei due uomini straordinari, nel bene e nel male.

Glass, come già descritto qualche riga fa,è prodotto anche da Jason Blum di Blumhouse Production, che aveva prodotto anche i due film precedenti dello sceneggiatore e regista, e da Blinding Edge Pictures, oltre che da Ashwin Rajan e Marc Bienstock, mentre Steven Schneider è diventato il produttore esecutivo.

 

 

Nicola Giuseppe Gargiulo

Appassionato di cinema, serie tv e fumetti. Mi diverto a disegnare e a realizzare grafiche.

View all posts