Gary Kurtz si è spento ieri pomeriggio a causa di un tumore: se ne va il produttore dei primi due film della saga di Star Wars.

Notizie che non vorremmo mai leggere: è lutto nel mondo dello spettacolo e in particolar modo di Star Wars, con la recente notizia della dipartita del produttore Gary Kurtz, storico collaboratore di George Lucas per la Trilogia Originale.

L’annuncio è arrivato sulla pagina Facebook ufficiale del produttore: Gary Kurtz si è spento ieri pomeriggio a Londra al termine della sua lotta contro il cancro. Aveva 78 anni. La sua vita da produttore ha rivoluzionato Hollywood con Star Wars: Una Nuova Speranza e L’Impero Colpisce Ancora (nel post una foto in cui lo vediamo con Harrison Ford e Mark Hamill); aveva lavorato con George Lucas anche per American Graffiti.

Gary Kurtz 1940 – 2018Star Wars Producer Gary Kurtz, Star Wars producer passed away on Sunday the 23rd of…

Publiée par Gary Kurtz sur Lundi 24 septembre 2018

A ricordare il produttore è stato lo stesso Mark Hamill in un post su Twitter:

“Ho perso l’amico di una vita. Il mondo ha person un artista e filmmaker gentile, saggio e dai molti talenti, il cui contributo al mondo cinema non può essere descritto. È stato un onore aver lavorato con lui e so di essere un uomo migliore semplicemente per averlo conosciuto.”

Anche Peter Mayhew ha ricordato Gary Kurtz:

“RIP Gary Kurtz. Un grande filmmaker e un uomo che è appena scomparso. Senza di lui non ci sarebbe nessuna ‘Forza’. Sarai sempre ricordato nei film incredibili che hai fatto che hanno toccato le vite di migliori di persone.”

Valentina Albora

Laureata in Astronomia e Astrofisica, appassionata di cinema che adora scrivere. Caporedattrice della sezione di cinema di Talky! Media.

View all posts