Avengers 4, in uscita a maggio, è in fase di reshooting: l’attore Mark Ruffalo spiega che queste riprese sono decisive per concludere la pellicola. Ecco le sue parole.

Avengers 4 è il seguito diretto di Infinity War, il film che ha gettato i fan della Marvel in subbuglio quest’anno. La pellicola, in uscita a maggio del 2019, attraverserà una fase di reshoot in questo mese, come ha spiegato Mark Ruffalo in un’intervista (via The Hollywood Reporter), spiegando come queste riprese saranno effettivamente decisive per il film:

“Faremo i reshoot che cominciano a settembre. E poi torneremo al tour internazionale, andremo in tour. Poi vedrete il secondo capitolo. Che non so neanche come sarà. Non stiamo soltanto facendo i reshoot, stiamo concludendo il film, che davvero non avevamo finito del tutto quando abbiamo interrotto lo scorso anno.”

Avengers 4, Mark Ruffalo sui reshoot: "Ancora non sappiamo come sarà il film"
Dopo Infinity War, Bruce Banner tornerà anche in Avengers 4.

Non solo Avengers 4 non è completato, ma le cose potrebbero cambiare ulteriormente a seconda di come procedono le riprese:

“Non so neanche cosa sappiano veramente di preciso. Qualcosa accade quando siamo là. È fantastico. E gireremo alcune cose e pochi giorni dopo torniamo e giriamo di nuovo perché vogliamo portarlo in una direzione diversa. È un organismo vivente, anche se vi approcciamo come un film concluso, stiamo ancora lavorando su di esso.”

Interrogato sul futuro del suo personaggio, Hulk/Bruce Banner, nel MCU, Mark Ruffalo ha detto di non averne idea.

Voltate pagina per scoprire di più su Avengers 4!

Valentina Albora

Laureata in Astronomia e Astrofisica, appassionata di cinema che adora scrivere. Caporedattrice della sezione di cinema di Talky! Media.

View all posts