Stasera su Canale 5 va in onda Immaturi, film del 2011 firmato da Paolo Genovese, con protagonista Raoul Bova che oggi, 14 agosto, compie 47 anni, continuando la sua carriera atipica.

Aveva appena 19 anni quando Raoul Bova decise di lasciare il mondo dell’agonismo e il nuoto per dedicarsi a tempo pieno al cinema e alla televisione. Divenuto uno degli attori più amati del nostro Paese, Raoul Bova ha indossato i panni dell’uomo desiderato da qualsiasi donna, dando sempre vita a personaggi che con grande timidezza si ritrovavano circondati da avances e seduzioni non sempre di grandissime prospettive.

Raoul Bova e Ricky Memphis

La sua filmografia annovera anche produzioni americane come Avenging Angelo con Sylvester Stallone e Sotto il sole della Toscana con Diane Lane, oltre ad Alien vs Predator. Sebbene la sua carriera non lo abbia mai portato a ruoli di primissimo livello o a interpretazioni che lo possano consacrare tra gli astri del cinema internazionale e italiano, Raoul Bova ha avuto modo di lasciarsi dirigere da alcuni dei più importanti registi contemporanei italiani: oltre a Paolo Genovese, già citato, anche Giuseppe Tornatore, che lo volle in Baarìa, Carlo Vanzina, che nel 2010 lo fece recitare ne Ti presento un amico, Fausto Brizzi e anche Massimiliano Bruno. Questa sera, come detto, toccherà a Immaturi, del quale Genovese girò anche un sequel l’anno successivo.

Mario Petillo

View all posts

Iscriviti alla newsletter per tutte le ultime notizie!

Seguici sui social

RSS I Film in uscita