Talky Media approda su SQUID App, l’app di notizie per i millennials, che a maggio ha raggiunto un milione
di downloads e continua costantemente la sua crescita. L’app ha ora aggiunto nuove funzionalità, tra cui modificare l’ordine delle categorie e bloccare le fonti indesiderate in modo da personalizzare ulteriormente l’app.

SQUID App è al momento disponibile in 10 paesi diversi, offrendo notizie in lingua locale, e non necessita di alcuna registrazione ed è gratuita. SQUID App rende disponibili le notizie più rilevanti, offrendo una vasta gamma di categorie e lasciando all’utente la possibilità di selezionare e creare il proprio newsfeed personalizzato e incentrato su immagini. L’app raccoglie notizie dalle migliori testate del web e permette agli utenti di prendere parte agli ultimi
avvenimenti nel mondo e condividerli con amici oppure tramite social networks. Quello che distingue ulteriormente SQUID da tutte le altre app di notizie è un assortimento di strumenti creativi e funzionali, che rendono
l’esperienza di lettura coinvolgente e divertente.

Cos’è SQUID App

SQUID App è sviluppata da Njuice AB, una media company situata a Stoccolma, Svezia. È un’app di notizie in rapida crescita il cui bersaglio sono i millennials in tutta Europa. La compagnia sta crescendo con aumenti di nuovi utenti in doppi cifra, mese su mese. SQUID App è disponibile gratuitamente nel Regno Unito, Italia, Polonia, Spagna, Francia, Olanda, Russia, Germania, Austria ed Australia, con una versione internazionale e una in catalano. L’app ha ricevuto valutazioni molto positive dagli utenti sia su Google Play Store sia su Apple Store ed ha ottenuto un’ottima copertura su tutti i mercati in cui è stata lanciata. SQUID è stata selezionata come una delle “Top 5 apps” del 2017 da Androidworld (NL). Inoltre SQUID App è stata proclamata una delle 13 vincitrici della competizione annuale delle start-up italiane GI Startup Contest 2017 di CONFINDUSTRIA.

Per saperne di più visita il sito www.squidapp.co.

Alessandro De Simone

View all posts