Dave Bautista dopo il tweet di questa mattina scopre definitivamente le carte e annuncia di essere pronto a lasciare i Guardiani della Galassia, ecco l’attacco alla Disney.

Dave Bautista è per tutti i sostenitori di James Gunn il paladino dei Guardiani della Galassia. Sin dal primo  momento non ha fatto mancare il suo sostegno al regista, lanciando una campagna per sostenere il suo ritorno e questa mattina attaccando direttamente la Disney dichiarando di sentirsi nauseato per quanto successo.

Dave Bautista pronto a lasciare i Guardiani della Galassia

Questa sera però Dave Bautista lancia un’autentica bomba che non potrà lasciar indifferente il management dei Marvel Studios, a partire dal presidente Kevin Feige. L’ex campione del mondo WWE a Shortlist ha dichiarato di essere pronto a lasciare il suo posto e rescindere il contratto valido per Guardiani della Galassia Vol. 3:

“La mia posizione è questa: se i Marvel Studios non impiegheranno la sceneggiatura di James Gunn per Guardiani della Galassia 3, chiederò loro di liberarmi dal contratto, tagliarmi fuori i di fare un recast del personaggio. Farei un disservizio a James se non facessi qualcosa del genere”.

Una presa di posizione durissima di Dave Bautista dopo che dalla riunione interna della Disney è emersa la volontà di confermare l’allontanamento di James Gunn.

Vai a pagina 2 per continuare la lettura dell’intervista di Dave Bautista su Guardiani della Galassia Vol. 3!

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

View all posts