Durante la serata dei Ciak d’Oro abbiamo avuto il piacere d’intervistare in esclusiva Luca Guadagnino, ecco cosa ci ha detto sul possibile sequel di Chiamami col tuo nome e su Suspiria in concorso al prossimo Festival di Venezia.

Il 2018 è stato un anno magico per Luca Guadagnino e per il suo meraviglioso film “Chiamami col tuo nome” capace di trionfare in festival importanti in tutto il mondo. Alla serata dei Ciak d’Oro paradossalmente riceve il primo riconoscimento in Italia, quasi un paradosso per il regista si prepara ad affrontare una sfida interessante con Suspiria.

Durante la serata di premiazione abbiamo avuto modo d’intervistare in esclusiva Luca Guadagnino, che sulla sensazione di ricevere un premio tramite i voti dei lettori di Ciak rispetto alle tante premiazioni di critici e addetti ai lavori spiega:

Io non faccio mai scale di valori, sono felicissimo di essere qui in questo luogo che non conoscevo. Sono felice di essere qui non solo per il film, ma anche per il montaggio di Walter Fasano. Il film ha colpito il pubblico in un modo imprevedibile”

Negli scorso mesi Luca Guadagnino ha ribadito più volte di voler realizzare un sequel di Chiamai col tuo nome e di averne già parlato con i protagonisti Armie Hammer e Timothee Chalamet, ma spiega che ancora non è in programmazione:

È un percorso voglio percorrere, ma  non so ancora quando lo farò. Sicuramente però lo faremo. Mi piace spiazzare me stesso”.

Quello che tutti vogliono sapere è però se dopo l’accoglienza fredda per “A bigger splash” il suo nuovo film Suspiria, remake dell’omonimo capolavoro di Dario Argento, sarà al Lido per una rivincita. Luca Guadagnino ha fatto capire che vedremo alla prossima Mostra del cinema il suo nuovo film:

Il teaser trailer è uscito lunedì, non so ancora se sarò a Venezia perché la conferenza è a luglio. Venezia è come casa mia, ci sono stato 11 volte anche in giuria, ho debuttato con il mio primo lungometraggio e il direttore era proprio Alberto Barbera. Un festival importantissimo, sarei felicissimo di essere a Venezia e posso solo sperarlo”.

Non ci resta che continuare a seguire gli aggiornamenti di Suspiria, che anche tra la stampa estera è dato praticamente certo per la prossima mostra del cinema di Venezia.

Qui la nostra video intervista con Luca Guadagnino in cui parla di Suspiria

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

View all posts