Il Gladiatore torna al Colosseo per una serata storica e non poteva essere presente la voce italiana di Russell Crowe, la nostra intervista esclusiva ad un emozionato Luca Ward.

Roma si è vestita a festa per un evento unico nella storia, per la prima volta un film verrà proiettato nel Colosseo e non poteva che essere Il Gladiatore di Ridley Scott. Noi siamo presenti alla serata e abbiamo intervistato in esclusiva la voce italiana di Russell Crowe (qui il nostro incontro con lui), quel Luca Ward passato alla storia per la frase “Al mio segnale scatenate l’inferno”.

Il doppiatore de Il Gladiatore Luca Ward

Luca Ward è parso davvero molto, molto emozionato e sorridente all’idea di poter assistere a Il Gladiatore in concerto. L’evento è davvero speciale, benefico per sconfiggere la poliomielite e soltanto per 300 persone. Un viaggio nella storia che Luca Ward non avrebbe mai pensato di poter vivere, ecco la nostra intervista esclusiva.

Il Gladiatore è stato proiettato in versione originale sottotitolata, ma siamo certi che anche Russell Crowe avrà pensato alla mitica fase di Luca Ward che ricordiamo piacque così tanto a Ridley Scott tanto da cambiarla: all’inizio non era “al mio segnale scatenate l’inferno”, ma bensì “al mio segnale liberate i cani”.

Continuate a seguirci per le interviste esclusive a Russell Crowe e i video con il reportage dall’esclusivo concerto del Colosseo!

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

View all posts