Ecco la nostra recensione di Tuo, Simon, il film diretto da Greg Berlanti che presto uscirà anche nelle sale cinematografiche italiane.

Esce il 31 maggio in Italia, in ritardo rispetto all’uscita USA di marzo, il film diretto da Greg Berlanti, Tuo, Simon. Nel cast troviamo Nick Robinson affiancato da Katherine Langford, fresca anche della seconda stagione di Tredici, e ai più affermati Jennifer Garner e Josh Duhamel, he interpretano i genitori del protagonista. Lo script è a cura di Elizabeth BergerIsaac Aptaker.

Tuo, Simon: L'inno alla freschezza dell'amore giovanile | RECENSIONE
Tuo, Simon | Nick Robinson nei panni del protagonista

Tuo, Simon | Recensione

Tuo, Simon vede come protagonista un comune ragazzo diciassettenne, che convive con un segreto che non è riuscito a rivelare a nessuno: la sua omosessualità. L’omofobia in questo film sembra quasi un lontano ricordo, mentre ci si concentra maggiormente, come si vede già dal trailer, sull’importanza del coming out e della libertà di scegliere quando effettuarlo.

In un contesto cinematografico in cui l’omosessualità viene spesso trattata in relazione con l’odio e l’ignoranza di cui spesso si trovano vittime le persone appartenenti alla comunità LGBTQ+, Tuo, Simon preferisce dare per assodata la naturalità e la bellezza della diversità. Si viene a creare un’atmosfera i cui rimasugli appena accennati della cultura omofoba che si possono osservare sono qualche stereotipo che traspare di tanto in tanto in alcune situazioni. Ma va bene così.

Tuo, Simon: L'inno alla freschezza dell'amore giovanile | RECENSIONE
Tuo, Simon | Jennifer Garner e Josh Duhamel

Tuo, Simon vuole trattare l’amore con leggerezza, quasi ingenuità, sapendosi tuttavia distinguere dal classico prototipo della teen comedy, portando sul grande schermo tematiche per niente banali, con alcune frasi pronunciate nel corso della pellicola che dovrebbero essere incorniciate e messe sotto vetro per quanto sono attuali. Il tutto, ovviamente, senza dimenticarsi di saper coinvolgere e commuovere lo spettatore con il giusto equilibrio tra spensieratezza e maturità con cui viene affrontato l’amore giovanile.

Il nostro voto

Rimanete aggiornati su tutte le novità dal mondo del cinema seguendoci anche sulla nostra pagina Facebook: Talky Movie.

Valentina Albora

Laureata in Astronomia e Astrofisica, appassionata di cinema che adora scrivere.

View all posts