Margot Robbie è in trattative per interpretare Sharon Tate in ”Once Upon a Time in Hollywood”, prossimo film di Quentin Tarantino

 

 

Dopo aver lavorato con Martin Scorsese in ”The Wolf of Wall Street”, Margot Robbie, fresca della sua prima nomination agli Academy Awards, potrebbe lavorare con un altro grande cineasta di Hollywood: Quentin Tarantino. Il nome dell’attrice di origini australiane era stato già accostato nei mesi scorsi al nuovo progetto del regista di Pulp Fiction, intitolato Once Upon a Time in Hollywood, ma allora si trattava per lo più di rumors. Nelle ultime ore, però, il sito Deadline ha anticipato che la produzione sembra aver ufficialmente offerto il ruolo di Sharon Tate a Margot Robbie.

Margot Robbie
Margot Robbie ufficialmente in trattative per il nuovo film di Quentin Tarantino

Al momento, tutto quello che si sa è che le trattative sono in corso e, di certo, proseguiranno con il massimo riserbo. Once Upon a Time in Hollywoodtratterà vicende realmente accadute e sarà ambientato nel 1969 a Los Angeles, nel momento di massimo splendore della hippy Hollywood. I protagonisti del film saranno Leonardo DiCaprio nei panni di Rick Dalton, un attore famoso per aver recitato anni prima in alcune serie tv western, e Brad Pitt in quelli di Clif Booth, l’attore che gli faceva da stuntman. Entrambi fecero fatica a trovare ruoli in una Hollywood che non sembrava riconoscerli più, ma Rick aveva come vicina di casa un’attrice molto famosa: Sharon Tate.

Un ruolo importante per Margot Robbie, che potrebbe interpretare così una delle dive del cinema degli anni ’60 nonché moglie del regista Roman Polanski. La donna venne barbaramente uccisa dalla setta guidata da Charles Manson, in quello che è entrato nella storia come ”l’omicidio di Cielo Drive”. Inizialmente, si è pensato che Quentin Tarantino volesse incentrare il film sul noto criminale, morto in carcere lo scorso novembre, ma lo stesso regista ha voluto precisare che la storia avrà una narrazione degli eventi molto più grande. Ciononostante, Charles Manson farà parte del film, come fu Hitler in ”Bastardi senza gloria”.

Once Upon a Time in Hollywooduscirà nelle sale americane il 9 agosto 2019.

Segui la pagina Margot Robbie Italia!

Danilo Gargano

Classe 1993, studente di Scienze della comunicazione.

View all posts