L’attore di The Walking Dead, Jeffrey Dean Morgan, aspira e vestire i panni di Batman nel nuovo film DC di Jonathan Goldstein e John Francis Daley dal titolo Flashpoint. 

 

L’attore Jeffrey Dean Morgan, ben noto per il suo ruolo di Negan in The Walking Dead, ha recentemente manifestato il suo interesse per il ruolo di Batman in Flashpoint, lungometraggio in uscita nel 2020 basato sulla miniserie a fumetti scritta da Geoff Johns, disegnata da Andy Kubert e pubblicata nel 2011 dalla casa editrice statunitense DC comics.

 

L’universo esteso DC non è estraneo all’attore statunitense, il quale ha recentemente indossato i panni di Thomas Wayne in Batman vs Superman: Dawn of Justice, penultima fatica di Zack Snyder  in cui la sua morte insieme a quella della moglie Martha è determinante per lo sviluppo del personaggio ben noto nell’immaginario collettivo. Tuttavia nella miniserie a fumetti The Flash, la storyline subisce una variazione che  porta allo stravolgimento della storia di tutti i personaggi DC comics, tra cui Batman.

Jeffrey Dean Morgan sarà il nuovo Batman?
Jeffrey Dean Morgan sarà il nuovo Batman?

In questa versione è infatti Bruce stesso a morire brutalmente al posto dei genitori, determinando il parto di un inedito cavaliere oscuro – Thomas Wayne – che spinto dal desiderio di vendicare la morte del figlio, incarna una variazione più iraconda e brutale del personaggio. Ed è proprio questa particolare caratterizzazione di Batman ad incuriosire Morgan – come riportato da Screenrant – portandolo a sperare in un coinvolgimento nel progetto della DC extended Universe dedicato a Flash.

Per rimanere aggiornati su  Flashpoint, continuate a seguire Talky! Movie.

Francesca Marzotto

Autrice appassionata di cinema.

View all posts