I test screening di Deadpool 2 non sarebbero andati così male come è stato scritto nei giorni scorsi, anzi… Ecco cos’ha detto un giornalista di Collider.

A febbraio avevamo potuto vedere il trailer di Deadpool 2. Il cinecomic dedicato al personaggio interpretato da Ryan Reynolds, comunque, è stato molto chiacchierato di recente… Negli scorsi giorni si era diffusa l’indiscrezione secondo cui i test screening del film sarebbero stati, letteralmente, un disastro. Fonti americane autorevoli però hanno smentito queste voci: ecco cosa è stato detto nel dettaglio.

Deadpool 2 | Smentite le voci sui test screening

A dare maggiori informazioni in questo senso è stato un giornalista di Collider su Twitter. Ecco cosa ha scritto Steven Weintraub:

“Ho visto delle indiscrezioni completamente false sui test screening di Deadpool 2. Da ciò che ho sentito i primi 2 si sono entrambi piazzati su un punteggio al di sopra del 90% segnandosi quasi sul massimo. Ho anche parlato con persone che l’hanno visto. Tutti dicono che è eccellente. I fan lo ameranno.”

Insomma, a quanto pare sembrerebbe che si sia trattato proprio di un gigantesco falso allarme. Adesso possiamo tornare tutti insieme a non stare nella pelle per vedere questo film uscire nelle sale?

Deadpool 2 è un film diretto da David Leitch (John Wick, Atomica Bionda) e scritto da Rhett Reese e Paul Wernick. Il cinecomic è basato sulla storia dell’omonimo personaggio dei fumetti Marvel, interpretato come nello scorso film da Ryan Reynolds. Il protagonista, la cui vera identità risponde al nome di Wade Wilson, è affiancato dalla spogliarellista Vanessa Carlysle interpretata da Morena Baccarin. Nella pellicola troveremo anche Josh Brolin, molto atteso anche in Avengers: Infinity War nel ruolo di Thanos, che questa volta interpreta Nathan Summers/Cable. La data d’uscita nelle sale italiane è prevista per il 16 maggio 2018.

Valentina Albora

Laureata in Astronomia e Astrofisica, appassionata di cinema che adora scrivere.

View all posts