Dopo il trailer ufficiale di Deadpool 2, in cui abbiamo visto per la prima volta in azione Cable, il suo interprete oggi ci ha annunciato l’inizio del reshoot.

Josh Brolin (Cable) ha postato un simpatico video su Instagram, con cui ci annuncia che Deadpool 2 è entrato ufficialmente in fase di reshoot. Il termine reshoot indica le riprese aggiuntive di una pellicola, pratica che ultimamente è stata usata per molti film come: Suicide Squad, Rogue One: A Star Wars Story, Justice League e anche addirittura Mad Max Fury Road del quale il reshoot ha segnato gran parte del corso del film. Speriamo che non sia il caso di Deadpool 2, che uscirà tra meno di tre mesi.

Il cinecomic è diretto da David Leitch e vede nel cast oltre che a Ryan Reynolds, anche Zazie Beets e T.J. Miller. La sinossi ufficiale di Deadpool 2:

Dopo essere sopravvissuto a un attacco bovino quasi letale, lo sfigurato chef di una caffetteria (Wade Wilson) cerca a tutti i costi di diventare il barista più hot di Mayberry tentando, allo stesso tempo, di fare i conti con la perdita del senso del gusto. Mentre cercherà di riacquistare il gusto per la vita, oltre a un flusso canalizzatore, Wade dovrà combattere contro dei ninja, la Yakuza, dei cani sessualmente aggressivi, nel suo viaggio intorno al mondo che lo porterà alla scoperta del valore della famiglia, dell’amicizia e del sapore, trovando un nuovo gusto per l’avventura e guadagnandosi anche la tanto desiderata tazza con la scritta Miglior Amante del Mondo.

Deadpool 2 sarà nelle sale dal 31 Maggio 2018 distribuito dalla 20th Century Fox.

albertodelforno

View all posts