Home / Movie / Bohemian Rhapsody: Rami Malek sulla sua prima nomination agli Oscar
bohemian rhapsody

Bohemian Rhapsody: Rami Malek sulla sua prima nomination agli Oscar

Tra le nomination agli Oscar 2019 compare Rami Malek per la sua interpretazione di Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody.

L’interpretazione del frontaman dei Queen nel film Bohemian Rhapsody ha fatto conquistare a Rami Malek la sua prima nomination agli Oscar nella categoria ‘Miglior attore protagonista‘. L’attore in un’intervista per EW racconta del duro lavoro e di tutte le emozioni che hanno concorso ad intraprendere il suo ultimo ruolo nel musical più visto di sempre.

“Ho pensato al suo sconvolgimento educazionale – dell’uomo in conflitto con se stesso che arriva a Londra da giovane adulto”, afferma Rami Malek, la star di Bohemian Rhapsody. “Un mondo completamente nuovo gli si stava aprendo – nonostante non sapesse esattamente come adattarvisi o identificarvisi. Tutto quel conflitto interiore era solo una polveriera pronta a esplodere.”

Bohemian Rhapsody

Bohemian Rhapsody | La reazione di Rami Malek alla nomination

Rami Malek racconta di essere stato sorpreso quando ha saputo della sua nomination agli Oscar 2019 per Bohemian Rhapsody dal momento che non aveva ancora realizzato quando sarebbe arrivato il momento. Questo e l’atmosfera parigina hanno reso il tutto “magico“. “È come un sogno lontano che gli attori hanno e sperano enormemente. Ma è qualcosa che resta circoscritta al mondo delle possibilità. Dopo la vittoria ai Golden Globes avevo iniziato a considerare questa possibilità. È sembrato più raggiungibile – ma c’è qualcosa nell’ascoltare le parole della tua nomination agli Oscar che è ancora incredibilmente scioccante. È un momento molto profondo per me.”

L’attore, anche dopo la fine della produzione di Bohemian Rhapsody, ha voluto continuare le sue ricerche su Freddy Mercury. Si è avvicinato così agli altri membri dei Queen, Brian May e Roger Taylor, ed è venuto a conoscenza di alcune storie significative su questo incredibile personaggio. “È ancora bello condividere la sua storia con le persone che lo hanno amato.” Rami Malek, però, afferma di non essere ancora pronto a condividerle, preferendo mantenerle come un ricordo personale dopo aver lasciato andare parte di sé in Bohemian Rhapsody.

“Voglio celebrare questa nomination con il cast e la troupe, con tutti quelli che hanno lavorato così duramente. Voglio che sia un momento celebrativo per la vita di Freddie Mercury e quella che era la storia della sua vita.”

Fateci sapere nei commenti cosa pensate della nomination agli Oscar 2019 di Rami Malek e di Bohemian Rhapsody

About Cynthia Fiorillo

Check Also

Zack Snyder: “Ben Affleck, il miglior Batman”

Il regista Zack Snyder ha espresso la sua opinione dopo l’abbandono di Ben Affleck nei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *