Sarebbe stato assunto lo sceneggiatore che si occuperà dello stand alone di Black Widow, la supereroina russa interpretata da Scarlett Johansson.

Procede la preproduzione del film su Blak Widow, aka Natasha Romanoff, l’unico elemento femminile – almeno fino a oggi – della versione cinematografica degli Avengers. Il personaggio, interpretato da Scarlett Johansson, è apparso per la prima volta in Iron Man 2 e si è guadagnata fin da subito i favori del pubblico. Dopo di che, la Johansson ha preso parte a diversi dei lavori di maggior successo del Marvel Cinematic Universe.

In particolare, Screen Rant ha recentemente pubblicato la notizia che i Marvel Studios abbiano assunto Jac Schaeffer (The Blacklist) per scrivere il film dedicato a Natasha Romanoff. Si tratta però di una notizia non ancora ufficiale e, sempre secondo Screen Rant, che non verà confermata nel breve termine.

Non è ancora chiaro infatti quando questa pellicola, che è ancora in fase embrionale, arriverà nelle sale, considerando anche il fitto schedule del MCU, con diversi film già programmati nei prossimi anni. Sicuramente non sarà il primo film della Marvel con protagonista una donna. Questo primato molto probabilmente spetterà a Captain Marvel.

Scarlett Johansson nei panni di Black Widow in un poster promozionale di Captain America: The Winter Soldier

Quello che sappiamo per certo dell’alter ego supereroistico di Scarlett Johansson è che prenderà parte all’attesissimo Avengers: Infinity War (di cui è già disponibile il trailer), il film che segnerà la fine di una fase del MCU e che coinvolgerà tutti i personaggi presentati sullo schermo sino a oggi.

Riguardo alle difficoltà nel realizzare questo film, la stessa Johansson aveva detto in una intervista che la sua realizzazione, nonostante la volontà sia sua che degli studios, era resa complicata dai suoi numerosi impegni in altri progetti, così come dal numero importante dei film Marvel già programmati.

Davide Ricci

Studente presso l'università di Firenze, dove frequenta il corso di laurea triennale in discipline delle arti, della musica e dello spettacolo (D.A.M.S.).
Cinefilo polemico e appassionato, ha iniziato a scrivere recensioni e approfondimenti riguardanti la settima arte su di un blog personale, che ancora oggi gestisce.
Grande lettore di narrativa fantastica sin da piccolo, ha al suo attivo la pubblicazione di diversi racconti, che in qualche caso gli sono valsi la premiazione in concorsi letterari di livello nazionale.

View all posts

Add comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *