Christopher Plummer per la prima vota parla del sostituire Kevin Spacey nel film “Tutti i soldi del mondo”. L’attore dovrà girare di nuovo tutte le scene del film la cui uscita è fissata per il 22 Dicembre. 

Dopo lo scandalo sessuale Kevin Spacey è stato eliminato dal thriller Tutti i soldi del mondo. In comune accordo, il regista Ridley Scott e la Sony hanno deciso di cacciare l’attore dal film e di rimpiazzarlo con Christopher Plummer, prima scelta del regista. In un’intervista a Vanity Fair, Plummer parla del rimpiazzare Kevin Spacey: “Credo sia davvero triste ciò che gli è accaduto” ha detto l’attore “Kevin è un attore talentuoso e dal dono straordinario, ed è davvero triste. E’ un vero peccato. Questo è tutto ciò che posso dire, perché lo è.”

tutti i soldi del mondo - kevin-spacey-christopher-plummer
Kevin Spacey rimpiazzato in Tutti i soldi del mondo dall’attore Christopher Plummer

L’offerta di Ridley Scott di rimpiazzare Kevin Spacey in Tutti i soldi del mondo è arrivata solo una settimana fa: “Non è un rimpiazzamento. Ricominciamo tutto daccapo,” ha detto Christopher Plummer. “Nonostante la situazione sia davvero triste. Sono molto amareggiato di quello che è successo a Kevin, ma cosa posso fare? Ho avuto il ruolo. Ammiro Ridley Scott e sono emozionato di fare un film con lui. Anni fa ero in competizione per il ruolo. Quindi tutto ciò mi è familiare, e poi Ridley è venuto da me e ho accettato.”

Tutti i soldi del mondo

Le riprese di Tutti i soldi del mondo cominceranno il 20 Novembre. Nel cast ci sono anche Mark Wahlberg e Michelle Williams, anche loro coinvolti nelle nuove riprese del film. La pellicola parlerà del rapimento del nipote del miliardario  J. Paul Getty (ruolo di Kevin Spacey) avvenuta in Italia a fine anni ’70.

SalvaSalva

Commenta su Facebook!

Valentina Turci

Made In Naples. Fashion Photographer. Editor and Contributor.

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *