martedì , 26 Marzo 2019
Home / Movie / Rami Malek: La star di Bohemian Rhapsody potrebbe interpretare Michael Jackson

Rami Malek: La star di Bohemian Rhapsody potrebbe interpretare Michael Jackson

Rami Malek ha finalmente il successo che si merita. La sua prima, grande prova attoriale è stata quella di interpretare la leggenda Freddie Mercury, riuscendo nell’impresa. Ora, forse tocca a Michael Jackson

Lo straordinario successo di Bohemian Rhapsody ha fatto conoscere al grande pubblico il grandissimo talento attoriale che prende il nome di Rami Malek, dopo anche l’ottima e recente interpretazione targata Mr Robot nei panni di Elliot Alderson. Ora dopo la prova Mercury, l’ormai celebre attore potrebbe tornare su un biopic musicale nei panni della leggenda Michael Jackson, ma ovviamente nulla è ancora deciso.

Il grande successo di critica e pubblico di Bohemian Rhapsody, grazie sopratutto a Rami Malek (qui il nostro incontro), sta portando e trascinando le case di produzione ad investire maggiormente sui biopic musicali. Infatti per maggio 2019 è già atteso Rocketman, con Taron Egerton nel ruolo di Elton John e pare si stia pensando ad un film su John Lennon, ma come sempre prendete tutto con le pinze su quest’ultima.

La voce che vedrebbe Malek nei panni della leggenda del pop, deriva dal Daily Express che annuncia la presenza di una bozza di sceneggiatura. Il giornale ha citato una fonte vicina alla madre di  Michael, Katherine Jackson, 88 anni, che ha dichiarato:

Ho sognato a lungo di vedere realizzato un film sul mio amato figlio, e sono stata risvegliata dalla performance di Rami. Ho avuto occasione di vedere la pellicola a casa mia grazie ai miei figli, ed ho notato che l’attore che veste i panni di Freddie possiede tutte le doti e le movenze che hanno caratterizzato Michael fin da piccolo, doti davvero uniche e rare.

Le voci di corridoio parlano di un coinvolgimento nel progetto, anche dei suoi fratelli, ovvero Tito, Jermaine Marlon e Jackie, con cui Michael formò i Jackson 5, così come pure le sorelle Janet, La Toya e Rebbie e i figli Michael Jr, Paris e Prince Michael e questo per la fonte sembra un incongruenza che potrebbe distorcere la visione del rumour:

Questo è strano, i figli di Michael non hanno sollevato nessuna obiezione per quanto riguarda la produzione, visto e considerato che hanno comunque da ridire quando si tratta del padre, ed hanno paura che qualunque cosa possa offuscare l’eredità di quest’ultimo.

FONTE: Express

 

 

 

About Nicola Giuseppe Gargiulo

Guarda anche

giovani streghe reboot

Giovani streghe, reboot ai nastri di partenza!

Giovani streghe, culto horror teen degli anni ’90, avrà un remake, o reboot, come va …