domenica , 24 Marzo 2019
Home / Marvel / Guardiani della Galassia Vol. 3 / Guardiani della Galassia Vol. 3: Travis Knight sarà il sostituto di James Gun?

Guardiani della Galassia Vol. 3: Travis Knight sarà il sostituto di James Gun?

Secondo le ultime indiscrezioni sembrerebbe che Travis Knight potrebbe succedere a James Gunn per la regia di “Guardiani della Galassia Vol. 3”.

La Marvel si trova ancora in alto mare per il progetto Guardiani della Galassia Vol. 3, che è passato da un quasi imminente avvio della produzione per la sceneggiatura già completata da James Gunn al licenziamento in tronco del regista per via dell’ormai nota polemica sui suoi tweet riemersi dal passato. Dopo che la DC si è aggiudicata i servizi del cineasta come sceneggiatore e, forse, regista di Suicide Squad 2 ora la Marvel deve trovare una soluzione per il futuro di Guardiani della Galassia Vol. 3.

Le ultime indiscrezioni del The Disinsider identificano con Travis Knight il favorito per la regia di Guardiani della Galassia Vol. 3. Il regista esploso per la regia dello splendido film d’animazione Kubo sarà prossimamente nelle sale con Bumblebee, spin-off della saga di Transformers. Il suo nome era già stato associato ai Marvel Studiso per il film “Eternals” su Gli Eterni prima che la scelta di Kevin Feige cadesse su  Chloé Zhao. Un progetto ambizioso e affascinante Guardiani della Galassia Vol. 3.

Travis Knight alla guida di Guardiani della Galassia Vol. 3?

Originariamente impostato per iniziare la produzione all’inizio del 2019 per un’ipotetica data di rilascio del 2020, i prossimi Guardiani della Galassia sono attualmente in attesa mentre Marvel calcola la propria strategia. Certo, trovare un direttore sostitutivo è di fondamentale importanza e quindi l’eventuale scelta di Travis Knight darebbe una nuova accelerata al progetto. Ricordiamo che la Marvel dopo un iniziale rifiuto avrebbe fatto filtrare di voler utilizzare la sceneggiatura di James Gunn, anche perché l’attore protagonista Dave Bautista aveva già annunciato che altrimenti avrebbe stracciato il suo contratto con gli studios.

Staremo a vedere quindi se nelle prossime settimane le voci su Travis Knight al timone di Guardiani della Galassia Vol. 3 saranno confermate, quel che è certo sicuramente la voglia da parte della Marvel di non accantonare un franchising che con i primi due titoli ha ricevuto un unanime approvazione di pubblico e critica. Anche in Avengers: Infinity War i Guardiani sono stati tra i più applauditi, riusciranno a confermarsi anche senza la guida di colui che li ha portati dai fumetti direttamente sul grande schermo?

 

About Thomas Cardinali

Guarda anche

Pet Sematary: nuovo poster del film rilasciato |FOTO

In occasione del pre-ordine dei biglietti di Pet Sematary è stato rilasciato un nuovo poster …