domenica , 24 Marzo 2019
Home / Marvel / Guardiani della Galassia Vol. 3 / James Gunn, Dave Bautista ironizza sulla conferma del licenziamento
James Gunn, Dave Bautista ironizza sulla conferma del licenziamento

James Gunn, Dave Bautista ironizza sulla conferma del licenziamento

James Gunn a quanto pare non sarà riassunto dalla Disney alla regia di Guardiani della Galassia Vol. 3 e Dave Bautista ha qualcosa da dire: l’attore commenta con ironia su Twitter.

Ormai è passato quasi un mese dal licenziamento di James Gunn, ma difficilmente i fan del MCU e in particolare dei Guardiani della Galassia se ne dimenticheranno. Un eventuale reintegro del regista è stato spesso vociferato negli ultimi giorni, ma è stato smentito due giorni fa. Il commento di uno dei più fedeli sostenitori del regista e sceneggiatore, Dave Bautista (Drax), non si è fatto mancare.

James Gunn, Dave Bautista ironizza sulla conferma del licenziamento
Il regista James Gunn

James Gunn | Il tweet di Dave Bautista

Condividendo infatti la notizia su twitter, l’attore ha commentato ringraziando la Disney e riciclando il motto che ha portato al potere il Presidente americano Donald Trump: “Make America great again!” (“Rendiamo l’America grande di nuovo”), con un evidente tono ironico.

James Gunn, che ha scritto la sceneggiatura di Guardiani della Galassia Vol. 3 (tutt’ora non è chiaro se questa verrà utilizzata) e avrebbe dovuto dirigerlo, è stato licenziato dalla Walt Disney Company a seguito delle polemiche emerse per via di suoi tweet di alcuni anni fa. Nei post in questione il regista faceva affermazioni provocatorie e controverse su argomenti tra cui la pedofilia. Dopo il licenziamento l’intero cast del film Marvel si è schierato per chiedere la sua riassunzione, che però evidentemente non è avvenuta e difficilmente avverrà.

About Valentina Albora

Guarda anche

Shang-Chi: Mike Moh interessato al ruolo di protagonista

L’attore Mike Moh si è reso disponibile ad interpretare il ruolo da protagonista in Shang-Chi. …