Home / Celebrity / Luc Besson: Il regista francese accusato di stupro da una donna
Luc Besson condannato per plagio ai danni di John Carpenter

Luc Besson: Il regista francese accusato di stupro da una donna

Luc Besson è l’ultimo finito al centro delle polemiche per presunte accuse di violenza sessuale, una donna lo avrebbe accusato di stupro.

Luc Besson dopo il mezzo passo falso di “Valerian e la città dei mille pianeti” si prepara a girare il suo nuovo film “Anna”, ma per ora ha altri gravi problemi da cui i trova ad affrontare. Il cineasta francese ha subito una pesante accusa da parte di una giovane attrice non identificata, la quale, alla polizia francese, avrebbe dichiarato di essere stata drogata ed in seguito stuprata come riporta Variety.

La vicenda non è ancora chiara, ma l’attrice ha dichiarato che la violenza sessuale è avvenuta al Bristol Hotel sugli Champs-Elysees dove aveva incontrato il regista per un incontro di lavoro. Luc Besson avrebbe fatto ingerire alla donna un tè drogato prima di abusare sessualmente di lei.

Luc Besson ha negato ogni accusa, ma il regista di Nikita era già stato al centro di alcune dicerie nei primi momenti in cui esplose lo scandalo molestie con le accuse al produttore Harvey Weinstein. Il nome di Luc Besson è il primo sul cinema francese a finire al centro dello scandalo e ora si attende la reazione delle case di produzione, in particolare Netflix che aveva in via definizione un grosso accordo per la distribuzione esclusiva dei prossimi progetti del regista.

 

About Thomas Cardinali

Check Also

Hugh Jackman annuncia un “One Man Stage Show” mondiale nel 2019

Hugh Jackman aveva promesso un annuncio enorme ed è stato di parola, niente nuovo film …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *