sabato , 20 Aprile 2019
Downton Abbey: Julian Fellowes spiega perché non ci sarà Lily James

Downton Abbey: Julian Fellowes spiega perché non ci sarà Lily James

I fan di Downton Abbey si preparano a riabbracciare il cast, ma mancherà l’amatissima Lady Rose interpretata da Lily James.

Sin dal suo annuncio il film di Downton Abbey ha letteralmente mandato in visibilio i fan di una delle serie più amate di sempre, sicuramente la serie britannica con più premi della storia. L’annuncio che Julian Fellowes, storico creatore della serie, avrebbe curato il lungometraggio è stato sin da subito una garanzia e la certificazione sulla bontà del progetto è stata la conferma di tutto il cast principale che abbiamo già potuto rivedere brevemente nel primo trailer.

Mamma mia! Ci risiamo
Mamma mia! Ci risiamo, grande successo con Lily James protagonista

In tutto questo però c’è un’eccezione, ovvero l’amatissima Lady Rose interpretata da Lily James che avevamo avuto modo di apprezzare come regular principale nella stagione finale di Downton Abbey e che non sarà nel lungometraggio. L’attrice star di “Mamma mia ci risiamo!” si è espressa negli scorsi mesi, ma ora dallo speciale di EW dedicato al film (guarda tutte le prime foto)  si esprime anche il produttore esecutivo Gareth Neame:

“Non può essere in questo sequel, è in ogni altro film del mondo al momento! La sua storia era conclusa. Tecnicamente, lei era solo un personaggio ricorrente nella stagione finale. È venuta e ha fatto delle visite in un paio di episodi, ma la sua storia si è conclusa alla fine della quinta stagione, quando è partita per l’America”.

Il produttore continua poi spiegando come hanno lavorato nel scegliere il filone narrativo del film “Downton Abbey”:

“Sapevamo che dovevamo concentrarci sui personaggi principali perché non ci sono molti film con 20 personaggi principali e non potevamo ricreare e condensare in due ore le dinamiche di una serie tv. Questo lo puoi fare quando hai 10 o 11 ore di drama in televisione, ma bisogna essere disciplinati in un film e focalizzarci sui personaggi davvero centrali”.

Julian Fellowes è più pragmatico “Lily ora non è più un’attrice minore come quando faceva Downton Abbey”

c0c1e2a3 33e7 452c b5db 433ce8328006 1024x683
Una delle prime immagini del film Downton Abbey, senza Lily James

Julian Fellowes, creatore di Downton, ha proseguito spiegando che il problema di riportare Lily James nello show era anche dovuto alla sua attuale e straordinaria popolarità:

“Lily ora è una grande star, e sarebbe stato incredibilmente difficile per lei trovare il tempo per venire a recitare essenzialmente in un ruolo secondario in Downton Abbey.  La sua carriera era in un altro momento quando lei era con noi. Lei rappresenta il più grande successo di questo show”.

Il film di Downton Abbey arriverà nelle sale il 13 settembre 2019.

About Thomas Cardinali

Guarda anche

Avengers: Endgame

Avengers: Endgame, proiezioni anche Roma nella sua prima sala IMAX

Testare la nuovissima tecnologia IMAX a Roma con uno dei film più attesi del 2019? …