mercoledì , 24 Aprile 2019
Chiamami col tuo nome, Armie Hammer sul sequel: “Non è reale finché non lo è”

Chiamami col tuo nome, Armie Hammer sul sequel: “Non è reale finché non lo è”

Sembra che Chiamami col tuo nome, il film tanto acclamato da pubblico e critica da ricevere ben 4 candidature agli Oscar e vincere per la sceneggiatura non originale, potrebbe non tornare nei prossimi anni con un seguito.

Nonostante le precedenti notizie riportate da diverse interviste al cast di Chiamami col tuo nome ed in particolare a Armie Hammer ed al regista Luca Guadagnino, il film non è ufficialmente in produzione, o almeno ancora in lavorazione.

Chiamami col tuo nome: le osservazioni di Armie Hammer sul sequel

Armie Hammer, il volto di Oliver, in una recente intervista (Vulture) ha rivelato che una continuazione della storia d’amore tra Elio e Oliver ambientata nell’Italia degli anni ’80 e narrata in Chiamami col tuo nome, non è ancora formalmente in lavorazione.

“Ci sono state conversazioni molto vaghe”, ha affermato Armie Hammer su Chiamami col tuo nome 2. “Credo che il primo film sia stato così speciale per tutti quelli che l’hanno realizzato, e così tante persone che lo guardavano hanno sentito come se li toccasse davvero, o parlasse con loro. E mi è sembrato così perfetto, così che se ne facciamo un secondo, penso che ci dovremmo preparare per una delusione. Non credo che qualcosa si abbinerà al primo, sai? Ma Timmy (Chalamet) è dentro, e Luca (Guadagnino) è dentro, sarei una sola a dire di no. Ma allo stesso tempo, sono tipo: è stata una cosa così speciale, perché non lo lasciamo in pace?

Chiamami col tuo nome
Chiamami col tuo nome

Proprio agli inizi di questo 2019, il regista Luca Guadagnino aveva riportato di aver iniziato a tracciare una trama indicativa per il sequel di Chiamami col tuo nome. Questa prima bozza riporterà il pubblico all’interno delle vicende dei due protagonisti, ma in un periodo di molto successivo la scena conclusiva del film. Probabilmente sarà un po’ come riprendere dalla chiusura del romanzo di André Aciman, da cui è stato tratto il primo adattamento cinematografico.

“Luca mi ha guidato attraverso il film: da dove inizia, dove va, dove finisce, tutti i personaggi e tutto ciò che dovrebbe accadere”, ha continuato Armie Hammer su Chiamami col tuo nome 2. “Cronologicamente nella trama, non avverrà subito dopo il primo. C’è un buco. Quindi Luca vuole aspettare in modo da invecchiare un po ‘di più in modo che il divario abbia un senso

About Cynthia Fiorillo

Studentessa di ingegneria con la passione per la scrittura. Viaggio rigorosamente a bordo del Tardis che mi porta in un'infinità di luoghi tra il reale e l'immaginario.

Guarda anche

katherine heigl i saw a man with yellow eyes 310x165

I Saw a Man With Yellow Eyes: Katherine Heigl, Harry Connick Jr., Madison Iseman nel cast del film

Svelati i nomi degli attori che interpreteranno i protagonisti di I Saw a Man With Yellow Eyes