venerdì , 19 Aprile 2019
Army of The Dead: Zack Snyder dirigerà il nuovo film targato Netflix

Army of The Dead: Zack Snyder dirigerà il nuovo film targato Netflix

Army of The Dead potrebbe essere un momento davvero importante per Zack Snyder, che dopo un lungo periodo non proprio roseo, torna a dirigere.

Dopo gli eventi che lo hanno visto protagonista durante la produzione di Justice League, e il suicidio della figlia, il celebre regista Zack Snyder (qui dettagli sul film che doveva dirigere) torna a lavorare dietro la macchina da presa, ma stavolta senza nessun supereroe da dirigere, infatti lavorerà per la celebre piattaforma streaming Netflix, per una nuova pellicola dallo stampo horror.

Snyder tornerà a dirigere una pellicola horror dopo il non troppo positivo L’alba dei Morti Viventi, che nel lontano 2004 voleva omaggiare la leggendaria pellicola di uno dei registi più importanti del genere, ovvero George Romero, ma così non è stato. Il nuovo progetto sarà intitolato Army of the Dead, è sarà prodotto dalla nuova società Stone Quarry dello stesso regista, insieme a sua moglie Deborah Snyder e Wesley Coller.

Joby Harold ha firmato la sceneggiatura del film da una storia scritta dallo stesso Zack Snyder, la trama è la seguente:

Army of the Dead è ambientato nel pieno di un’apocalisse zombie nei pressi di Las Vegas, dove un uomo deciderà di mettere insieme un gruppo di mercenari per portare al termine una delle rapine più grosse e complesse del secolo.

Zack Snyder
Zack Snyder dirigerà Army of the Dead per Netflix

Le riprese di Army of the Dead partiranno quest’estate ed il budget, secondo alcune fonti, potrebbe sfiorare l’eclatante cifra di 90 milioni di dollari. Il progetto era stato sviluppato da Snyder per la Warner Bros nel lontano 2007, ma da come potete notare è stato ereditato da Netflix, segno evidente che tra il filmaker e la casa produttrice in questione non scorre del buon sangue, dopo i travolgenti eventi che si sono svolti durante la produzione di Justice League.

Questi sentimenti tra Snyder e la Warner, si possono notare anche durante un’intervista rilasciata dallo stesso regista a Hollywood Reporter:

Questa volta posso fare quello che voglio, nessuno mi obbligherà a fare nulla. Con Army of the Dead mi riscatterò e riuscirò a svolgere e sviluppare le mie idee senza essere intralciato. Nessuno mi ha mai lasciato libero come con la produzione di questo film.

Fonte: Screenrant

About Nicola Giuseppe Gargiulo

Guarda anche

villains

Villains: Gunpowder & Sky acquisisce il nuovo thriller con Bill Skarsgard e Kyra Sedgwick

Il film che all’inizio dello scorso mese si è rivelato un grande successo, Villains, è …