sabato , 20 Aprile 2019
Locarno 2019, Piazza Grande Midnight Screenings

Locarno 2019, Piazza Grande Midnight Screenings

Lilli Hinstin, nuovo direttore artistico del Locarno Film Festival, sta ponendo da tempo le basi per la 72ma edizione, che si terrà dal 7 al 17 agosto 2019.

Un nuovo mattone è stato appena annunciato, con l’istituzione di un team che si occuperà specificamente della programmazione di Piazza Grande, il fiore all’occhiello del festival ticinese, una location unica al mondo che può ospitare fino a 8000 spettatori. Piazza Grande ha visto nel corso degli anni proiettare film di grandi autori, di genere e non, da Tim Burton con il suo Planet of the Apes, a Spike Lee con BlackKklansman durante la scorsa edizione, l’ultima sotto la direzione di Carlo Chatrian, dall’anno prossimo direttore artistico della Berlinale.

Mentre Chatrian ha proprio ieri annunciato che il team di selezionatori che lo aveva coadiuvato a Locarno sarà confermato in blocco a Berlino, Lilli Hinstin ha invece annunciato il gruppo che si occuperà del più importante asset della manifestazione svizzera. Sarà composta dalla stessa Hinstin, dalla già facente parte del comitato di selezione Matilde Henrot, e da un nuovo prestigioso arrivo, Mike Goodridge, attuale direttore del Macao Film Festival.

A proposito del tipo di programmazione, Lilli Hinstin ha dichiarato:

Vogliamo costruire un programma che sia molto dalla parte del pubblico, ricco di film di tanti generi diversi, soprattutto per la proiezione di mezzanotte, che vogliamo reintrodurre. Potrebbe essere una commedia folle, come un film di genere, l’importante è che allarghi l’orizzonte del festival.

Anche durante la direzione di Carlo Chatrian ci sono state incursione di genere in Piazza Grande, da Cani sciolti a The Equalizer 2, passando per Jason Bourne. E anche grandi omaggi, come quello, indimenticabile, a Michael Cimino, con una proiezione della versione integrale de Il cacciatore sotto una pioggia battente, finita nel cuore della notte, con oltre 4000 spettatori indomiti.

Vedremo cosa passerà in Piazza Grande al prossimo Locarno Film Festival, ma le intenzioni della nuova direzione artistica sembrano quelle di aprire a un cinema più popolare, per riempire tutte le sere la sala più grande del mondo in ogni ordine di posti.

About Alessandro De Simone

Direttore Editoriale di Talky! Movie. “Scrivo. Per me, per i giornali per cui lavoro. E anche per quelli con cui non lavoro, che pubblicano decine di miei pezzi ogni giorno quando invio loro i comunicati dei miei clienti per cui servo umilmente come ufficio stampa. Oggi mi trovate sfogliando Gioia, Io Donna, L’Espresso, La Gazzetta dello Sport, Rolling Stone e molti altri, su carta e non.”

Guarda anche

Avengers: Endgame

Avengers: Endgame, proiezioni anche Roma nella sua prima sala IMAX

Testare la nuovissima tecnologia IMAX a Roma con uno dei film più attesi del 2019? …