martedì , 23 Aprile 2019
Il ritorno di Mary Poppins: Tutti gli Easter Eggs e i riferimenti al film originale

Il ritorno di Mary Poppins: Tutti gli Easter Eggs e i riferimenti al film originale

Tutti gli altri riferimenti ne Il Ritorno di Mary Poppins

il ritorno di mary poppins
Emily Blunt – Il Ritorno di Mary Poppins

Il ritorno di Mary Poppins è ambientato circa 25 anni dopo le vecchie avventure ma nella realtà ne sono passati ben 54. Per gli attori dello storico cast non era quindi possibile riprendere i propri ruoli. Matthew Garber, che interpretava Michael, è morto purtroppo nel 1977. Karen Dotrice, che interpretava Jane, è invece apparsa anche nel sequel: si tratta della signora che ad un tratto si ferma in mezzo alla strada per chiedere indicazioni proprio a(lla nuova) Jane.

Il Ritorno di Mary Poppins è un musical e ci sono tanti riferimenti alle (inarrivabili) canzoni originali come ad esempio i passi di danza simili. Anche il divertente pezzo con la cugina di Mary (intepretata da Meryl Streep) ricorda il numero con il vecchio zio Albert (Ed Wynn).

C’è una scena animata in 2D anche ne Il Ritorno di Mary Poppins: in questo caso i protagonisti si ritrovano poi in un teatro dove Mary viene convinta da Jack a cantare. Proprio a questo punto si uniscono a loro anche i pinguini, facendoci capire che in tutto questo tempo sono rimasti fan della fantastica tata sempre e comunque.

Ne Il Ritorno di Mary Poppins, Michael Banks affronta una crisi in continua crescita mentre la banca sembra destinata a rientrare in possesso della sua casa per saldare un debito che non può più pagare. Quando all’ultimo momento i nostri protagonisti ritrovano il certificato di cui avevano bisogno e corrono in banca, gli viene riferito che il denaro che il padre, tanti anni prima, aveva investito ha accumulato interesse ed è più che sufficiente per cancellare il prestito.

All’età di 93 anni, Dick Van Dyke non fa una semplice comparsa nel Il Ritorno di Mary Poppins ma si mette anche a ballare su una scrivania. Nella vecchia avventura, l’attore – oltre ad interpretare Bert – prestava il volto anche a Mr. Dawes Sr., proprietario della Banca Fidelity Fiduciary. Nel sequel Dyke interpreta l’ormai anziano Mr. Dawes Jr. che spodesta il nuovo direttore della banca salvando Michael e la sua famiglia.

Mary Poppins Returns, parla Emily Blunt: "C'è bisogno di un film come questo"
Emily Blunt nei panni della tata protagonista di Mary Poppins Returns.

Alla fine de Il Ritorno di Mary Poppins, i protagonisti vanno ad una fiera e la Ballon Lady dà a tutti dei palloncini che gli permettono di volare nell’incantevole cielo londinese. Il personaggio interpretato da Angela Lansbury ha più di qualche somiglianza con la Bird Lady del vecchio Mary Poppins. Che siano o meno lo stesso personaggio non si sa, quello che è certo è che la sua ispirazione è chiara.

Ne Il Ritorno di Mary Poppins, la tata è praticamente perfetta come al solito. In questo nuovo capitolo non solo dà una mano ai bambini che hanno bisogno di lei ma aiuta anche gli adulti a capire di aver bisogno di un po’ di leggerezza in più. Con la sua schiettezza e quel tocco magico che da sempre la contraddistingue, alla fine del film Mary Poppins si prepara a lasciare ancora una volta i Banks. Al che guarda la sua immagine riflessa e conferma “praticamente perfetto in ogni modo”. Quant’è vero.

Fonte

About Gaia Giovannone

"Mi sento vivo solo se sfilo la stilo e scrivo"

Guarda anche

katherine heigl i saw a man with yellow eyes 310x165

I Saw a Man With Yellow Eyes: Katherine Heigl, Harry Connick Jr., Madison Iseman nel cast del film

Svelati i nomi degli attori che interpreteranno i protagonisti di I Saw a Man With Yellow Eyes