sabato , 20 Aprile 2019
Avatar: James Cameron conferma il ritorno di Quaritch come villain
Stephen Lang dà il volto al colonnello Quaritch in Avatar

Avatar: James Cameron conferma il ritorno di Quaritch come villain

Il sequel di “Avatar” vedrà il ritorno del cattivo Quaritch. L’ha dichiarato il regista James Cameron che sta lavorando ad altri quattro capitoli sul mondo fantascientifico da lui creato nel 2009.

“Avatar” riavrà il suo suggestivo villain. Il colonnello Miles Quaritch, interpretato da Stephen Lang, infatti verrà inserito nei quattro sequel a cui James Cameron si sta dedicando. L’ha annunciato lo stesso regista, che è pronto a utilizzare tutti gli escamotage del genere per resuscitare il malefico personaggio.

Avatar
Miles Quaritch tornerà nei prossimi film di “Avatar”

Il colonnello Quaritch metterà in pratica la sua vendetta nei sequel di “Avatar”?

James Cameron ha dichiarato al sito Empire che è pronto a riesumare il pericoloso villain interpretato da Stephen Lang. Il colonnello Quaritch era apparentemente morto verso la fine di “Avatar”. Come farà il regista a recuperarlo nei prossimi quattro film sulla saga? Di sicuro il genere consente numerose possibilità e Cameron garantisce che Lang ha ancora molto da dare al personaggio. Proprio il piano vendicativo del villain sarà al centro del sequel. I propositi di vendetta dovrebbero rendere Quaritch ancora più cattivo. Il lavoro del visionario papà di “Pandora” è iniziato con una consapevolezza: ripartire dai personaggi conosciuti.

Ci saranno nuovi personaggi ma quelli vecchi torneranno e saranno collocati in mondi diversi. Per questo motivo dovranno affrontare nuove storie.

Questo ha detto James Cameron sul futuro di “Avatar”.

Avatar: nasceranno nuovi mondi e torneranno i vecchi personaggi

Non solo Quaritch. Sembra che anche la dottoressa Grace Augustine, che ha avuto il volto di Sigourney Weaver in “Avatar”, ritornerà in vita. Cameron non vuole rinunciare ai suoi character più forti. Infatti, oltre agli effetti speciali e alla spettacolarità delle immagini, una componente importante del grande successo della pellicola di fantascienza è legata alla peculiarità dei suoi personaggi. Il regista ha inoltre dichiarato di essere al lavoro per regalare una nuova esperienza visiva, che possa consentire a tutti di apprezzare il 3D senza i classici occhiali. Per vederlo dovremo però attendere il 18 dicembre 2020, data di uscita di “Avatar 2”.

Potrebbero interessarti:

James Cameron vuole creare una nuova trilogia su “Terminator”

uscite le nuove foto dal set di Deadpool 2

About Giorgia Collu

Guarda anche

Avengers: Endgame

Avengers: Endgame, proiezioni anche Roma nella sua prima sala IMAX

Testare la nuovissima tecnologia IMAX a Roma con uno dei film più attesi del 2019? …